Viaggi gay Massachusetts

I migliori Viaggi gay Massachusetts, su Travelgay troverai vacanze gay per tutte le esigenze.

Massachusetts: un luogo che conosce veramente il significato della parola libertà

Il Massachusetts ha molto da offrire a qualsiasi tipologia di viaggiatore, città sofisticate, pittoreschi villaggi costieri e dolci colline nel Berkshires. Lo Stato del Massachusetts è noto ormai da tempo per essere luogo che dà il benvenuto a turisti omosessuali. E’ stato infatti il primo Stato a legalizzare il matrimonio gay! Boston è una città internazionale con una vita notturna vibrante, dove iI contrasto tra “vecchio” e “nuovo” è ciò sui cui tutto si basa. Una città con il più grande Gay Pride del New England, con il Boston Gay and Lesbian Film and Video Festival, e con il famoso Boston Gay Men’s Chorus, uno dei cori più grandi della comunità omosessuale. Poco distante si trova Provincetown, considerata una delle migliori gay location in America. Se cercate feste e divertimenti, questa cittadina di mare offre molteplici eventi tematici durante tutta l’estate. Il Carnevale, la Women’s Week, le tea dances e le parate del 4 Luglio sono solo alcuni degli highlights di Provincetown, che è sicuramente una destinazione perfetta durante tutto l’anno. Verso il Berkshires, Northampton è una viva cittadina in cui ha sede l’omonimo college con una forte comunità lesbica. La Northampton LGBT Pride March and Rally è un evento annuale molto popolare. Massachusetts: un luogo che conosce veramente il significato della parola libertà.

OFFERTE VIAGGI Gay Massachusetts

Le nostre guide viaggi Gay Massachusetts

Boston e Massachusetts     Massachusetts

- Lo Stato del Massachusetts è stato il primo Stato a legalizzare il matrimonio gay!Boston è una città internazionale con una vita notturna vibrante, eccellenti ristoranti e hotel di gran classe. Il più grande Gay Pride del New England è proprio qui: Boston Pride!Potrete inoltre partecipare al Boston Gay and Lesbian Film and Video Festival, visitare il nuovo Institute of Contemporary Art (ICA) oppure ascoltare le esibizioni del Boston Gay Men’s Chorus, uno dei cori più grandi e famosi della comunità omosessuale. Ma il Massachusetts va oltre Boston.Con il traghetto veloce da Boston in soli 90 minuti si raggiunge la penisola di Cape Cod, dove si trova Provincetown, considerata una delle migliori gay location in America. Se cercate feste e divertimenti, questa cittadina di mare offre molteplici eventi tematici durante tutta l’estate.Il Carnevale, la Women’s Week, le tea dances e le parate del 4 Luglio sono solo alcuni degli highlights di Provincetown. Ad ovest di Boston, verso il Berkshires, Northampton è una viva cittadina in cui ha sede l’omonimo college con una forte comunità lesbica.La Northampton LGBT Pride March and Rally è un evento annuale molto popolare. Inoltre, è possibile visitare il più grande parco di divertimenti del New England a Six Flags, l’Out in the Park, nei pressi di Agawam, dove la comunità GLBT è la benvenuta con una giornata speciale interamente dedicata! NORTHAMPTON: LA CITTA’ DELLE LESBICHENon è più un segreto da quando nel 1992 il National Enquirer l’ha proclamata città delle lesbiche.Il suo sindaco, Clare Higgins è una lesbica. L’intera zona di Northampton, in realtà, da sempre è stata un gran posto ove vivere, e proprio poiché gay e lesbiche possono tranquillamente sposarsi in Massachusetts, è diventata la Top della lista.Una breve passeggiata in centro rivela un enclave piacevole di ristoranti trendy, di shop di stile urbano: coppie dello stesso sesso e sticker con arcobaleni sono del tutto comuni. Forse si conteranno circa 3.000 persone che ogni anno, tra lesbiche, gay e regolari, marciano insieme alla parata del Pride a Maggio, e molti di più partecipano al successivo rally. Poi a Luglio, le donne partecipano al Northampton Lesbian Festival, che attira alcune delle migliori artiste donna nello scenario musicale.A Northampton Travelgay vi soggiornerà in un albergo gestito da una lesbica, il 1886 Todd House nelle vicinanze di Amherst. Tutte le camere portano il nome di una figura storica locale famosa, tra queste ovviamente Emily Dickinson. Esiste anche l’Hotel Northampton, decisamente bello, oltre che storico.Tra i Gay Bar di Northampton: Diva's Nightclub e Martini VIP Club con immenso palcoscenico per le danze e Live entertainment. Benché DIVA sia effettivamente l’unico bar gay di Northampton, tutti i locali della città danno il benvenuto a gay e regolari.Per il Gay Shopping a Northampton: Pride & Joy, un negozio GLBT per libri, regali, T shirts, gioielli, DVDs, CDs, cartoline e bigliettini, giocattoli. Pride & Joy é al contempo la fonte inesauribile d’informazioni che serve la comunità GLBT dal 1992.Ptown: Provincetown, la cittadina eclettica del CapeProvincetown è una cittadina dislocata sulla punta estrema di Cape Cod, a sud dello stato del Massachusetts. Negli anni ’60 Provincetown divenne la meta richiamo degli hippy grazie anche agli immobili relativamente poco dispendiosi. Nel 1970 cominciò ad approdarvi una comunità gay e nel 1978 si creò la Provincetown Business Guild (PBG) per promuovere il turismo gay. Oggi si contano almeno 200 esercizi gestiti dalla PBG e da Provincetown ed è per questo motivo, che la cittadina è riconosciuta internazionalmente dalla comunità gay quale migliore destinazione estiva.