California guida gay, Vita Gay, Incontri gay

Los Angeles

- Los Angeles è conosciuta da tutti gli americani semplicemente come L.A. Appellata anche “The Big Nipple" la grande mammella, per distinguerla da New York è situata nello Stato della California, vicina all’Oceano Pacifico, e non lontano dalle montagne di San Gabriele. Non lontano si trova il deserto, e a circa due ore di macchina c'è il confine col Messico. Grazie alla sua posizione privilegiata geografica la città gode di un clima caratterizzato da inverni miti e da estati calde. E' consigliabile visitarla durante tutto l’arco dell’anno, con particolare riferimento al periodo della Primavera, quando le temperature sono ideali e non eccessivamente calde.La città si estende su di un’area molto vasta ed è costituita da una zona centrale, quella di Downtown, in cui sono dislocate tutte le sue attività commerciali, finanziarie ed amministrative, e da spiagge famose come quella di Venice o di Santa Monica. Soltanto 110 anni fa Los Angeles era un piccolo centro chiamato El Pueblo de Nuestra Senora la Reina de Los Angeles, è diventata col passare degli anni una delle più grandi metropoli del mondo e una delle principali città degli Stati Uniti.Un importante contributo all’ingrandimento di Los Angeles hanno dato sia la favorevole posizione nei rapporti commerciali con la zona del Pacifico, sia la presenza di Hollywood, la capitale del cinema mondiale, che l'ha resa una meta molto appetita da attori, produttori, cantanti e personaggi dello spettacolo, attratti qui dalla varietà di paesaggi e anche dal clima ideale.La popolazione è multirazziale, ed è composta sia da bianchi che da neri con una forte presenza asiatica e latina. In questo grande mix di razze e di culture, spesso si sono avuti degli scontri in quanto molto forte è il divario nella qualità di vita delle persone. Spesso in città si passa dalle ville immerse nel verde di Beverly Hills a quartieri poveri nei quali regna la malavita e la disoccupazione. Questa città è sempre stata all'avanguardia in fatto di moda, di sport e di spettacolo.Los Angeles è molto interessante da visitare proprio in virtù del fatto che offre tante diverse possibilità con i suoi numerosi divertimenti ed attrazioni.In nessun luogo gli Stati Uniti si avvicinano tanto al sogno di gloria, ricchezza e lusso come in questa città! Chi parla della vita gay di Los Angeles intende West Hollywood, la zono urbana più gay del Nord America. Il Boulevard Santa Monica potrebbe chiamarsi boulevard dell'arcobaleno. Il centro gay di Los Angeles si trova a Silverlake a nord di Downtown. Concentrazioni più piccole di indirizzi gay si trovano anche a Valley (a nord della zona densamente abitata), alla Beaches (ad ovest) e a Long Beach (a sud).Considerate le grandi distanze è indispensabile un'automobile: potrete raggiungere così in 90 minuti la stazione balneare di Laguna Beach.La vita gay è molto influenzata dalle apparenze, ma come potrebbe essere altrimenti ad Hollywood!? Qui non vi è molto da vedere, considerato che i capannoni di produzione non sono un grande spettacolo. Potrete avere un'idea del mito di Hollywood al Walk of fame, sull'Hollywood boulevard o negli Universal Studios sull'Hollywood Freeway.Una cosa però non è artificiale: charity, la beneficenza per le vittime dell' AIDS. Manifestazioni come California AIDS ride (in bicicletta) o AIDS Walk LA (a piedi) raccolgono ingenti somme e creano occasioni per mostrarsi e per mantenersi in forma; è possibile fare sport anche a Venice sull'oceano. Altre occasioni per visitare Los Angeles sono le manifestazioni Pride e i giorni dei temi gay a Disneyland as Anaheim.

California

COSA PORTARE IN VALIGIA - I CONSIGLI DI TRAVELGAY