Viaggi gay Praga

I migliori Viaggi gay Praga, su Travelgay troverai vacanze gay per tutte le esigenze.

Praga: la regina liberale dell'Europa dell'Est

Per quanto riguarda le città più friendly e liberali dell'Europa dell'Est, nulla è meglio di Praga. La città divenne capitaIe della Cecoslovacchia alla fine della 1° guerra mondiale e nel 1993 in seguito alla divisione, fu confermata capitale della Nuova Repubblica ceca. I turisti LGBT troveranno la maggior parte dei locali gay e lesbo situati in un tratto della città conosciuta come Vinohrady vicino al centro della città con oltre 30 bar, saune e discoteche gay: Oltre al divertimento, la città occupa un posto primario dal punto di vista, storico, cultura e artistico.. imperdibili su il Ponte Carlo, Il Castello, Piazza Venceslao, Piazza della città vecchia, l’orologio Astronomico…e sono solo alcuni must che offre il panorama turistico della città Ceca

STRUTTURE Gay Praga

Le nostre guide viaggi Gay Praga

Locali gay a Praga     Praga

- DISCOTECHETermixTrebizskeho 4aSe vi siete mai chiesti cosa è successo a tutti coloro che usavano Skoda e Lada per guidare in giro, ecco la risposta: Sono montati su pareti come trofei di caccia.Lunedi Domenica 20:00–05:00SAUNE GAYSauna Babyloniamartinska 6 praha 1Babilonia era il posto migliore in città, ed è ancora la sauna solo proprio nel cuore del centro, tuttavia, poiché le sue porte aperte, gente del posto e altri preferiscono andare spesso lì.Lunedi Domenica 14:00–03:00Sauna BonBonČernomořská 6Gay con sauna finlandese, sauna * bagno turco * vasca idromassaggio * cabine relax * private con TV zona relax * apertaLunedi Giovedi 15:00–01:00, Venerdi Domenica 15:00–02:00Sauna DavidSokolovská 44Sauna gay a Praga. I servizi includono bar>> Sauna> Steam> idromassaggio Sauna principalmente per vecchi ragazzi e locali> Internet> WiFi> East Cafe> docce> proiezione DVD> cibo caldo> sale relax> + solarium rilassarsi> camera-fist smLunedi Venerdi 09:00–23:00, Sabato Domenica 11:00–23:00Sauna LabyrintPernerova 4 , Praha 8, KarlínLa sauna più nuovo e più grande gay a Praga - sauna finlandese - biosauna - terapia in camera di vapore aromatico con sale marino e vapore saturo - enorme labirinto bagno di vapore con aromaterapia - Jacuzzi massaggio getti ad alte prestazioni - cabine relax - sala video - glory holeLunedi Domenica 14:00–07:00Sauna MarcoLublanska 17, Praha 2Si tratta di una sauna gay molto vicino a Piazza Venceslao. Non forniscono preservativi.Lunedi Domenica 14:00–03:00BAR, CAFE' E PUBBar 21Rimska 21, Praha 2 Bar-cantina. Un po' difficile da trovare.Lunedi Domenica 16:00–04:00ERRAKonviktská 11, Praha 1Lunedi Domenica 10:00–12:00Fenoman ClubBlanicka 28, Praha 2Ogni week-end speciale party music. Le bevande a prezzi fenomenali, Music Club e il personale cordiale.Lunedi Domenica 17:00–21:30FriendsBartolomejska 11, Prague 1Bel bar e grande nel seminterrato di un edificio nel centro della città vecchia di Praga.Lunedi Domenica 18:00–06:00Latimerie Club CafeSlezska 74 Prague 3Uno dei più recenti bar gay di Praga, con comodi posti a sedere. Molta gente del posto, ma molto aperto ai turisti.Lunedi Domenica 16:00– lateSaints BarPolska 32, Prague 2 VinohradySaints è un bar piccolo situato proprio nel cuore del quartiere gay di Praga, a due passi da club Termix gay e vicino a molti altri bar e discoteche gay.Lunedi Giovedi 19:00–02:00, Venerdi Sabato 19:00–04:00, Domenica 19:00–02:00

Praga     Praga

- Praga è la capitale e la più grande città della Repubblica Ceca.Situata sul fiume Moldava (Vltava), conta approssimativamente 1,2 milioni di abitanti.Tra i numerosi soprannomi di Praga ricordiamo: "La città dorata", "La Parigi degli anni venti negli anni novanta", "La città delle cento torri", "La madre di tutte le città" e "Il cuore d'Europa".Città dal glorioso passato e dal luminoso futuro, Praga è nata con la vocazione da capitale - sia politica che culturale - e tale è rimasta nei secoli. Centro principale del regno di Boemia prima e capitale del Sacro Romano Impero poi, Praga ha guidato con autorità il paese sia nel periodo d'unita che dopo la divisione con la Slovacchia. La posizione strategica l'ha collocata fin dall'antichità al centro di una rete di scambi di merci e idee che ha arricchito la città creando una cultura particolare, insolito mix tra differenti istanze religiose, filosofiche ed artistiche. Praga è unica ma con tante facce diverse e dal carattere deciso: lo dimostrano i suoi quartieri (Hradcany, Mala Strana, Stare Mesto, Nove Mesto) che si adagiano intorno alla Moldava e che fino alla fine del Settecento erano città tra loro indipendenti. Praga è culla di artisti e scenario di opere tra le più importanti: si pensi al Don Giovanni di Mozart o al Faust di Goethe o ancora alle trame Franz Kafka. Praga è la città del "socialismo dal volto umano" che durante la guerra fredda fu fermato solo dai carri armati russi, ma è anche il teatro della "rivoluzione di velluto" che ha portato il paese fuori dal comunismo ed ha aperto con una ventata di libertà le porte della città.ClimaIl clima della città è nettamente continentale con inverni lunghi e rigidi e abbondanti nevicate (60-70cm) che iniziano solitamente da metà Novembre. Le mezze stagioni sono piovose e le estati gradevoli, con temperature massime attorno ai 32-34°C.Luoghi Da VisitareNel XIV secolo, Carlo IV del Sacro Romano Impero espanse ulteriormente la città con la fondazione della Città Nuova: le due parti della città ai tempi erano socialmente e praticamente abbastanza divise e diverse dato che pare che quest'ultima zona fosse all'epoca abitata dalla parte di popolazione meno abbiente ed era separata dalla Città Vecchia, Mala Strana e dal Castello Praghese da uno grosso fossato.Oggigiorno è possibile identificare idealmente un tratto di quel fossato nella via Na Pøíkopì, termine che tradotta in lingua italiana indica per l'appunto via "dalla fossa" o anche "del fossatello".A poche decine di metri da via Na Pøíkopì, non a caso, si trova la stazione di linea metropolitana "Mustek". Il termine "Mustek" infatti si può tradurre come il "Ponticello". Proprio in quel punto si trovava il ponte sul fossato che poteva dare l'accesso alla meravigliosa città di Praga, destinata generalmente solo ai ricchi e ai nobili del tempo.Tra i luoghi da visitare nella città Vecchia ci sono la Piazza della Città Vecchia o l'Orologio astronomico. Lungo il fiume Vltava c'è il Quartiere Minore, chiamato Malá Strana in lingua ceca. Queste due parti della città sono collegate con il Ponte del Re Carlo, Karluv Most.la Cattedrale di San Vito:È la terza chiesa eretta su questo luogo: la prima era una rotonda a ferro di cavallo con quattro absidi, uno dei primi edifici cristiani della Boemia, costruita da San Venceslao (929); la seconda era la basilica di Vratislav e Spytihnev, in stile romanico, con tre navate, costruita tra 1060 e 1096; infine nel 1344 Mathieu d'Arras, incaricato da Carlo IV, iniziò la costruzione di una cattedrale gotica, che fu completata solo nel 1929.Circa trenta incoronazioni di principi e re Boemi e delle loro mogli hanno avuto luogo nella Cattedrale e per molti di loro la cattedrale è diventata anche il luogo di riposo - circa quindici monarchi sono seppelliti qui.L'entrata nella parte neo-gotica è libera, la parte storica può essere visitata acquistando un biglietto, che dà l'accesso al coro e alle cappelle, alle tombe dei re e degli arcivescovi Boemi e alla grande torre meridionale con la meravigliosa vista su Praga.il Ponte Carlo (Karlùv most):Il Ponte Carlo (in ceco Karlùv Most) è uno storico ponte in pietra sulla Moldava, situato nella città di Praga, e collega la Città Vecchia al quartiere di Malá Strana; è forse il più famoso monumento della capitale della Repubblica Ceca. Misura 515 metri di lunghezza e 10 metri di larghezza. Il ponte è una delle più grandi attrazioni turistiche della città, ed è molto frequentato dagli artisti di strada, musicisti e venditori di souvenir durante tutto l'anno.e alcuni luoghi legati a Franz Kafka, Malá Strana, il Muro di Lennon, il vecchio cimitero ebraico e il quartiere di Nove Mìsto con il suo municipio, Novomìstská radnice. Mondo Gay a PragaPraga è un importante centro gay pere l'Europa dell'est. La città conta più di 30 locali gay,caffè,saune e ristoranti,e ad ogni anno se ne aggiungono di nuovi.La popolazione ceca in generale è molto aperta e tollerante - probabilmente eprchè qui la chiesa non ha molto influsso sulle persone.Praga è una delle più belle città d'Europa con un archittettura di dieci diversi secoli.Il complesso del castello è uno dei più grandi del mondo e il centro storico è letteramente fiabesco.Scoprite voi stessi perchè i romani chiamvano Praga Mater Urbim,cioè madre di tutte le città.A Berno,la seconda cittò più grande della repubblica Ceca,si va sviluppando una scena gay sempre più vivace: i locali notturni,i caffè e le saune aumentano a vista d'occhio.in novembre,a Praga e a Berno si svolge ogni anno un festival del cinema omossessuale chiamato Mezipatro.Inoltre,la rivista gay Amigo sponsorizza ogni anno un cruise party che si svolge su una nave a luglio.

COSA PORTARE IN VALIGIA - I CONSIGLI DI TRAVELGAY