SAFARI IN BHUTAN: Royal Manas National Park Safari

Siamo l'unico operatore a proporre un tour in esclusiva alla scoperta di un magnifico safari e bird watching in Bhutan: un'esperienza unica!

RICHIEDI INFORMAZIONI

Dal Al Quota base Prezzo finale Note
01/07/2019 31/10/2020 1998 € 2108 € A persona "a partire da" in bassa stagione



Il Royal Manas National Park (RMNP) è la più antica area protetta del Bhutan. Nato come Game Sanctuary nei primi anni '60, è stato dichiarato Wildlife Sanctuary nel 1964 e successivamente trasformato in National Park nel 1993. Con un'area di 1057 km quadrati, ospita oltre 900 specie di piante vascolari, 60 specie di mammiferi e 431 specie di uccelli. L'RMNP ha un grande significato in termini di conservazione della biodiversità in Bhutan. Circa 25-35 specie di Royal Bengal Tiger (tigre reale del Bengala) sono all'interno del parco. Molti grandi mammiferi come l'asiatico Buffalo d'acqua, Gaur, Sambar, Elefanti asiatici sono comunemente avvistati all'interno dell'area. Otto su undici specie di gatto sono facilmente avvistabili in questo parco.

 

1 ° giorno: Arrivo a Paro - Thimphu:
Distanza di guida: 55 km
Altitudine minima: 2195 m
Altitudine massima: 2334 m

Mentre volerete verso il Bhutan, dal lato sinistro dell'aereo potrete ammirare la maestosa catena himalayana con le vette del Mt.Everest, il monte Kanchanganga, il monte Jumolhari e il monte Jichu Drake. All'arrivo all'aeroporto internazionale di Paro, incontrerete il nostro referente. Trasferimento a Thimphu, la capitale. Durante il tragitto visiteremo il Tempio di Tachogang.
Questo tempio fu costruito da Thangthong Gyelpo, denominato il "Santo costruttore del ponte di ferro" e ci soffermeremo a vedere il più antico ponte di ferro costruito proprio da lui.
Le nostre visite continueranno al Memorial Stupa, Kuenselphodrang (il più alto "Buddha seduto" del mondo) e Tashichodzong, che ospita la sala d'oro del trono.

Pernottamento a Thimphu

2 ° giorno: Thimphu- Punakha
Distanza di guida: 77 km
Altitudine massima: 3150 m
Altitudine minima: 1242 m

Dopo la prima colazione, visiteremo il monastero di Changangkha, il tempio delle suore buddiste, la Scuola delle tredici Arti e Mestieri e il Museo del Patrimonio Folkloristico. Dopo pranzo, continuazione sulla strada panoramica per Punakha con fermata al Passo di Dochula (3150 metri), dove nelle giornate limpide si può godere di un panorama mozzafiato sull'Himalaya. Dal passo, si inizierà la discesa verso Punakha attraversando boschi di rododendro, di abete, cicuta e campi di riso. Arrivo e visita al Punakha Dzong, straordinariamente situato tra i fiumi denominati maschio e femmina come fosse una nave ancorata.

3 ° giorno: Punakha-Gelephu
Distanza di guida: 193 km
Altitudine massima: 1500 m
Altitudine minima: 221 m

Dopo colazione, trasferimento a Gelephu, il distretto più meridionale del Bhutan al confine con l'India. Ci fermeremo per pranzo lungo la strada. Il tragitto durerà circa sette ore offrendoci un panorama suggestivo tra la riva del fiume Wangchu, foreste subtropicali, villaggi e piccole cittadine tra cui Tsirang e Sarbhang. Arrivo a Gelephu.

4 ° giorno: Gelephu-Panbang
Distanza di guida: 205 km
Altitudine massima: 2421 m
Altitudine minima: 221 m

Trasferimento da Gelephu a Gongphu godendovi la salita da 280m a1450m. Attraverseremo il villaggio di Surey, dove l'agricoltura principale è il mandarino e il cardamomo. Da Surey, nelle giornate più limpide, potremo ammirare una fantastica vista sul picco di Jo Dungshing. Gongphu è la punta più settentrionale del Royal Manas Park. Questa zona è la più piovesa del paese e questo la rende un ecosistema sub-tropicale incredibilmente prospero. Questo è il paradiso per la fauna selvatica come il langur, la tigre, il leopardo, il leopardo nebuloso, il samber e un gran numero di specie di uccelli. Continueremo fino a Panbang, attraverso foreste di latifoglie miste e fitte boscaglie con numerosi uccelli come barbigli, buceri, bulbi, colombe, picchi e cuculi. L'eco-camp è situato lungo la strada per il villaggio e offre una vista fantastica della zona

Pernottamento in Eco-camp.

5 ° e 6 ° giorno: Royal Manas National Park

Il meraviglioso Royal Manas Park offre numerose possibilità per andare alla sua scoperta. Si può camminare, guidare o fare un giro in barca per raggiungere l'area centrale di Manas. È un'area circolare di circa 12 km. Molti preferiscono gite in barca (30 minuti circa) per godersi la bellezza paesaggistica e osservare gli uccelli, altri preferiscono scoprire il parco a piedi oppure usufruire delle varie attività proposte come il bird watching, rafting sul fiume, safari con gli elefanti, un picnic lungo il fiume o passeggiate lungo l'Eco Trail del Parco.

Eco-camp durante la notte

7 ° giorno: Panbang-Trongsa
Distanza di guida: 203 km
Altitudine massima: 2300 m
Altitudine minima: 300 m

Dopo colazione, si partirà alla volta di Trongsa. Durante il viaggio noterete come la vegetazione si trasforma da foreste sempreverdi subtropicali a latifoglie. Questo percorso è un vero e proprio santuario naturalistico con foreste ricche di numerose varietà di alberi, orchidee e altre piante botaniche, nonchè una delle zone migliori dover poter fare birdwatching.

Pernottamento a Trongsa

8 ° giorno: Trongsa-Gangtey
Distanza di guida: 82 km
Altitudine massima: 3510 m
Altitudine minima: 2300 m

Al mattino visiteremo il Royal Heritage Museum e il Trongsa Dzong (un capolavoro dell'architettura bhutanese). Proseguiremo poi verso Gangtey e visiteremo il Chendebji Chorten. Dopo pranzo, continueremo il nostro viaggio verso Gangtey attraversando fitte foreste di querce e rododendri. Attraverseremo il passo di Lawala ricoperto di bambù nano per poi giungere a Gangtey. Da qui sarà possibile ammirare la pittoresca catena montuosa Black Mountain e la valle di Phobjikha, l'habitat invernale delle gru dal collo nero. Visiteremo quindi il Gangtey Goenpa, l'unico monastero di Nyingmapa del Bhutan occidentale. Il monastero da la possibilità di interagire con i monaci. Questo monastero è anche sede di un college che offre corsi di nove anni in studi buddisti.

9 ° giorno: Gangtey-Paro
Distanza di guida: 170 km
Altitudine massima: 3150 m
Altitudine minima: 1242 m

Ritorno a Paro. Lungo la strada, ci fermeremo al villaggio di Metshina per una passeggiata di circa 20 minuti attraverso i campi di riso fino a giungere al Chimi Lhakhang, un tempio della fertilità dedicato al "Divino Madman" o Lama Drukpa Kuenley. Un'usanza particolare è la benedizione del fallo di legno! Ci fermeremo poi a Dochula per il pranzo. Nel primo pomeriggio continuazione verso Paro.
Sistemazione in hotel.

Pernottamento a Paro

10 ° giorno: escursione al Monastero del Nido della Tigre
Nessun viaggio in Bhutan è completo senza una visita al monastero di Taktsang. Dopo colazione partenza per la valle di Paro, una delle valli più belle del Bhutan. Graziosi salici, corsi d'acqua e cime innevate faranno da cornice a questa incredibile escursione al monastero di Taktsang, noto anche come Tiger's Nest (uno dei luoghi più sacri del Bhutan grazie alla sua associazione con il santo patrono Guru Rinpoche). Si ritiene che nel 747 d.C., Guru Rinpoche abbia presumibilmente volato sulla scogliera di Paro Taktsang nella forma di Guru Dorji Drolo, montando su una fiammeggiante tigre e qui decise di rimanere per meditare e soggiogare gli spiriti maligni.

Pernottamento a Paro

11 ° giorno: partenza da Paro
Transfer per l'aeroporto e partenza per il rientro

SPECIFICA QUOTE
BASSA STAGIONE: gennaio, febbraio, giugno, luglio, agosto, dicembre
Quota a persona in camera singola: 2450
Quota a persona su base doppia: euro 2340
Quota a persona su base 3 tripla: euro 1998

ALTA STAGIONE: marzo, aprile, maggio, settembre, ottobre, novembre
Quota a persona in camera singola: 2950
Quota a persona su base doppia: euro 2850
Quota a persona su base 3 tripla: euro 2500
 

La quota comprende:
- soggiorno per 10 notti in hotel 3 stelle ed ECO-CAMP
- trattamento di pensione completa
- guida parlante Inglese (Italiano su richiesta con supplemento) per tutto il tour
- trasferimenti
- assistenza
- assicurazione medico bagaglio
- quota d'iscrizione
- tasse locali
- visto

La quota non comprende
- Voli dall'Italia (RICHIEDETECI LA MIGLIOR QUOTAZIONE DISPONIBILE AL MOMENTO)
- bevande, pasti non menzionati
- mance (circa 10 USD al giorno)
- adeguamento valutario
- tutto quanto non espressamente specificato ne "la quota comprende"

COSA PORTARE IN VALIGIA - I CONSIGLI DI TRAVELGAY