Tour - Alla scoperta del Bhutan

Lasciati sorprendere da una natura incontaminata e dai lenti ritmi di una vita non frenetica: scopri il Bhutan !

RICHIEDI INFORMAZIONI

Dal Al Quota base Prezzo finale Note
01/07/2019 31/10/2020 800 € 910 € Quota a persona "A partire da" in bassa stagione

Tour - Alla scoperta del Bhutan
5 giorni - 4 notti

Giorno 01: Da Paro a Thimphu

Distanza di guida: 55 km
Altitudine minima: 2195 m
Altitudine massima: 2334 m

Volando nell'unico aeroporto internazionale del paese, nella bellissima valle di Paro, l'aria limpida di montagna, le creste boscose, gli imponenti monasteri e l'accoglienza dei bhutanesi nel loro sorprendente abbigliamento nazionale, donano un'impressione mozzafiato.

All'arrivo all'aeroporto di Paro, sarete accolti dai nostri rappresentanti. Al termine delle formalità aeroportuali, trasferimento verso Thimphu.

  • A Thimphu visita al Tashichho Dzong, la fortezza della religione di buon auspicio e all'ufficio del trono d'oro del Re dragone del Bhutan.
  • Il bellissimo Memorial Chorten Stupa in città è un altra meta favorita dai turisti e uno spettacolo usuale è osservare la congregazione dei devoti buddisti che girano intorno a Chorten dall'alba al tramonto. Si dice che la statua principale del Buddha all'interno del Chorten conceda l'avverarsi dei desideri per le persone sincere e oneste di cuore!
  • Visita al Kuensel Phodrang e Soak; con vista panoramica sulla valle di Thimphu, dal sito del gigantesco Lord Buddha, una statua del Buddha in bronzo dorata di 51 metri dorata, si gode di una vista panoramica mezzafiato sulla valle di Thimphu. Que è il Buddha seduto più alto del mondo.

Pernottamento a Thimphu

Giorno 02: Thimphu
Altitudine: 2334m

Thimphu, con una popolazione di circa 130.000 persone è una delle ultime poche capitali senza semafori e dove il traffico è ancora gestito dai vigili urbani. Pur mantenendo rigorosamente la bellezza estetica e lo stile tradizionale dell'architettura negli edifici moderni, ci sono anche templi molto antichi e numerosi monasteri. Inoltre in città si trovano alcune discoteche, locali per il karaoke e pub per allietare le serate

  • Dopo colazione visita al più antico luogo di culto della capitale, Changangkha Lhakhang, che si trova su una piccola collina. Il santuario ospita un' affascinante statua di Chenrizig, il Buddha della Compassione. ·
  • Visita alla Biblioteca Nazionale del Bhutan fondata nel 1967, con una delle più grandi raccolte di letteratura sul buddismo tibetano di tutto il mondo. Contiene oltre 6100 libri e manoscritti in tibetano e bhutanese. Inoltre contiene oltre 9000 blocchi di stampa usati per creare testi religiosi. (Chiuso il fine settimana)
  • Visita al Museo del patrimonio popolare (chiuso nei fine settimana)
  • Visita all'Istituto delle 13 arti e mestieri del Bhutan (chiuso nei fine settimana)
  • Visita al museo postale. Il museo postale racconta la storia dell'evoluzione della comunicazione, dei trasporti e dei servizi postali nella storia del Bhutan. Le sue cinque gallerie tracciano lo sviluppo del sistema postale bhutanese, dai primi prodotti inviati per corrispondenza ai francobolli moderni e molto richiesti dai collezionisti

Pernottamento a Thimphu

3 ° giorno: Thimphu - Punakha
Distanza di guida: 77 km
Altitudine massima: 3150 m
Altitudine minima: 1242 m

Dopo colazione partenza per Punakha. Lungo il Dochula Pass (3150 metri) ci si fermerà per godere del meraviglioso panorama e in una giornata limpida potrete ammirare la spettacolare vista sulle montagne innevate dell'Himalaya. I 108 piccoli Stupa costruiti su una piccola collina creano un'atmosfera unica. La strada dal passo si snoda fino alle calde e fertili vallate di Punakha. A Punakha godetevi un'affascinante escursione attraverso campi e piccoli villaggi fino a Khamsum Yulley Namgyel Chorten. Questa bellissima struttura è stata costruita dalla madre del quinto Re per il beneficio di tutti gli esseri senzienti. In serata visita dell'imponente Punakha Dzong / Fortezza della Grande Felicità costruita nel 1673 da Zhabdrung Ngawang Namgyel (il primo leader spirituale e politico del Bhutan) per commemorare la vittoria finale contro numerose invasioni tibetane. Situato su un pezzo di terra tra i due fiumi Pho Chhu e Mo Chhu (che letteralmente significa fiume maschile e femminile), lo Dzong si erge enorme e magnifico in tutta la sua imponenza architettonica. La cerimonia del matrimonio reale del 13 ottobre 2011 del quinto re si è svolta proprio qui. Dal Dzong si potrà passeggiare attraverso un bellissimo sentiero di alberi e fiori per giungere al più lungo ponte sospeso in ferro.

Pernottamento a Punakha

4 ° giorno: Punakha
 Paro Distanza di guida: 125 Km
Altitudine massima: 3150 m
Altitudine minima: 1242 m

Dopo colazione partenza per Paro. Sulla strada visita al Chimi Lhakhang che fu costruita da Lama Drukpa Kuenley (popolarmente conosciuto come "The Devine Madman") nel XV secolo. Il Tempio è anche conosciuto come "il Tempio della Fertilità". Il "divino pazzo" era un famoso insegnante, il quale è associato al simbolismo fallico. Diverse coppie straniere che non riuscivano a procreare, hanno visitato questo tempio e sembra siano stati benedetti miracolosamente. Un album di foto delle coppie con i loro figli può essere visionato nel tempio a testimonianza dell'avvenuto miracolo. Sulla strada per Paro, visita al Tachog Lhakhang costruito da Thangtong Gyalpo definito  "The Iron Bridge Builder Saint"

Più tardi, a Paro, visita di:

  • Kyichu Lhakhang
  • Rinpung Dzong
  • Museo nazionale del Bhutan

 Pernottamento a Paro

5° giorno: Paro - escursione al Tigers Nest
Altitudine minima: 2195 m
Altitudine massima: 3120 m

Nessun viaggio in Bhutan è completo senza una visita al monastero di Taktsang.

Dopo colazione partenza per la valle di Paro, una delle valli più belle del Bhutan, con graziosi salici e un fiume glaciale impetuoso che scorre sotto le cime innevate. Arrivati a fondo valle si partirà per lìescursione al monastero di Taktsang, noto anche come Tiger's Nest (uno dei luoghi più sacri del Bhutan grazie alla sua associazione con il santo patrono Guru Rinpoche). Si ritiene che Guru Rinpoche abbia volato sulla scogliera di Paro Taktsang nella forma di Guru Dorji Drolo, montando sopra una fiammeggiante tigre dakini nel 747 d.C.,. Qui Guru Rinpoche meditava e soggiogava gli spiriti maligni. Sulla via del ritorno da Taksang, si proseguirà in auto fino a Drukgyel Dzong, una fortezza in rovina, ora in fase di ricostruzione,  dove i guerrieri bhutanesi, secoli fa, combatterono gli invasori tibetani. La cupola innevata del sacro Jhomolhari, "montagna della dea", può essere vista in tutta la sua gloria dalla strada di accesso allo Dzong:
In serata si potrà passeggiare per le vie di Paro.

Pernottamento a Paro

6 ° giorno: partenza dal Bhutan
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per la partenza del vostro volo
 

BASSA STAGIONE: gennaio, febbraio, giugno, luglio, agosto, dicembre
Quota a persona in camera singola: 985
Quota a persona su base doppia: euro 940
Quota a persona su base 3 tripla: euro 800

ALTA STAGIONE: marzo, aprile, maggio, settembre, ottobre, novembre
Quota a persona in camera singola: 1190
Quota a persona su base doppia: euro 1140
Quota a persona su base 3 tripla: euro 1000

La quota comprende:

  • soggiorno in hotel 3 stelle per 4 notti
  • trattamento pasti da programma - pensione completa
  • guida parlante Inglese (Italiano su richiesta con supplemento) per tutto il tour
  • auto/minivan a disposizione per tutto il tour
  • assistenza
  • assicurazione medico bagaglio
  • quota d'iscrizione
  • tasse locali
  • visto

La quota non comprende:

  • Voli dall'Italia (RICHIEDETECI LA MIGLIOR QUOTAZIONE DISPONIBILE AL MOMENTO)
  • bevande
  • mance (circa 10 USD al giorno)
  • adeguamento valutario
  • tutto quanto non espressamente specificato ne "la quota comprende"

SU RICHIESTA:
Quotazione su richiesta con supplemento per la guida parlante Italiano (Si ricorda che le guide parlanti Italiano in Bhutan sono molto poche quindi vanno prenotate con largo anticipo)

Possibilità di fare lo stesso tour con sistemazione in hotel 4 o 5 stelle in formula luxury con supplemento su richiesta

Perchè non includiamo il volo?
Perchè il nostro booking sceglierà di volta in volta le migliori tariffe e i vari instradamenti adatti alle vostre esigenze

COSA PORTARE IN VALIGIA - I CONSIGLI DI TRAVELGAY