Tel Aviv e Israele: La terra promessa...

Ci sono luoghi strani, magici, luoghi dove ti trovi forse per caso, o forse perché il destino ti ci ha accompagnato…luoghi unici, dove arrivi e dai quali non vorresti più partire. Questo è Israele, questa è Tel Aviv, una città moderna talmente friendly da superare il concetto stesso di gay friendly, dove la comunità gay non solo è parte integrante ma colonna portante della società locale, una città dove il “Pride” è la festa di tutti, una città dove il sole, il mare e la modernità ti ricordano quanto in fondo la vita possa essere semplice e divertente. Poco distante l’imponente Gerusalemme, bella come nessun’altra, talmente affascinante da mozzare il fiato; crogiuolo di culture e religioni, storia millenaria che si mischia a modernità e tolleranza ..e poi la gente; bella..tanto bella - occhi mediorientali scolpiti su volti europei, capelli biondi su pelli ambrate - cortesia, determinatezza, amore per il proprio paese fanno di quei visi e sorrisi ricordi indelebili e parti integranti dei nostri ricordi di viaggio. E poi ancora: Il verde della galilea; il rosso del deserto, il blu del Mar Morto o del Mar Rosso.. Israele non è un viaggio, è un’esperienza unica, talmente unica che per me, “turista e viaggiatore gay” mi ha fatto dire “finalmente a casa” (Angelo – CEO Travelgay)

Leggi anche le guide viaggi

Tel Aviv e Israele Gay

VIAGGI GAY CROCIERE RESORT GAY MATRIMONI GAY EVENTI E PRIDE


VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ULTIME OFFERTE? INSERISCI LA MAIL E ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!  
  Informativa Privacy